FIP SICILIA: Cia, Cna, Consulta delle società, Trasparenza, Mini e Maxibasket. Le novità nel programma di Cinzia Savoca

La candidata presidente Cinzia Savoca

Con un documento condiviso con tutte le società, quelle votanti e quelle non votanti, la candidata alla presidenza FIP Sicilia, Cinzia Savoca, ha reso pubblico il programma di novità che intende realizzare, insieme alla propria squadra di consiglieri, qualora dovesse arrivare la nomina a presidente del Comitato Regionale siciliano.

CIA

Con lobiettivo di partecipare allo sport in maniera differente, sensibilizzare alla cultura dell’arbitro e dellufficiale di campo nel rispetto delle regole e come parte integrante del gioco, sarà promosso il reclutamento attraverso la stipula di convenzioni con gli Istituti Scolastici di grado superiore per lorganizzazione diretta (Federazione) o indiretta (Associazioni Sportive del territorio) di PCTO (ex alternanza scuola lavoro-percorsi di educazione civica).

Per il mantenimento occorrerà un tutoraggio effettuato dagli istruttori regionali e lobbligo di partecipare ad allenamenti con le società del luogo, 1-2 volte a settimana, oltre al confronto tra il settore tecnico CIA e il settore tecnico del CNA.

CNA

Sarà data maggiore attenzione alle periferie nominando delle figure, a fianco del responsabile provinciale CNA, che si occupino di una formazione permanente (tutoraggio). Il CNA per promuovere e valorizzare le competenze acquisite attraverso i percorsi qualificanti promossi dalla Federazione, dovrà, in accordo con gli uffici federali preposti, vigilare sul comportamento delle società e dei tesserati.

MINIBASKET

Con fine promozionale, per far avvicinare i bambini al gioco ed aumentare il numero di appassionati, pensiamo sia necessario portare il Minibasket in Piazza. I CMB del territorio saranno supportati attraverso fornitura di attrezzatura e materiale per la realizzazione di tutte le attività.

Allargare la base è un obbiettivo primario per dare un impulso al movimento.

INNOVAZIONE

Al fine di aumentare la quantità di esperienze agonistiche tra i giovani atleti pensiamo sia necessario non limitarsi al numero minimo di partite per rendere i campionati regolari per la formazione. Saranno organizzati concentramenti a libera partecipazione denominati Coppa Sicilia nel periodo antecedente linizio dei campionati e successivo al termine dei campionati.

Parallelamente verrà istituzionalizzata la “Coppa Sicilia Aquilotti” e la “Coppa Sicilia Esordienti” che andranno ad aggiungersi ai campionati al fine di far giocare. Durante lanno sportivo nella stessa data e in più località del territorio siciliano saranno disputati tornei con punteggio.

La manifestazione si concluderà con un concentramento delle migliori.

Al fine di contenere il numero delle lunghe trasferte nei campionati under 13 e 14 femminile, le squadre iscritte verranno inserite nei gironi dei pari età maschile, disputando così piu’ gare e stilando una classifica solo al femminile, nella seconda fase poi prevedere gli incroci con le squadre di provincie diverse.

MAXIBASKET

Con lintento di avvicinare tanti ex atleti e appassionati di basket, con il supporto della Federazione e delle Associazioni, visto il grande successo internazionale delle nazionali italiane, saranno promosse manifestazioni di maxibasket over 50 over 60 over 70. Oltre a promuovere sani stili di vita anche tra la popolazione over, pensiamo si possano aprire nuove opportunità per reclutare risorse umane, economiche e figure competenti che aiutino la crescita del movimento.

CONSULTA DELLE SOCIETA’

Al fine di rendere più efficiente la comunicazione e andare incontro ai bisogni delle società si costituiranno delle Consulte composte da una rappresentanza di ogni singolo campionato senior e giovanile.

Uno strumento innovativo che permetta alle società di poter interagire col Comitato, sia nella fase della realizzazione dei gironi che durante la stagione sportiva. Riteniamo, attraverso questo strumento, di fornire un ulteriore elemento di inclusione, partecipazione e collaborazione tra rappresentanti e rappresentati.

LEGALITA’ E TRASPARENZA

Ufficio stampa e social media: comunicazione trasparente, rapida, efficace, e facilmente reperibile.

Federazione intesa come legalità e rispetto delle regole e dei regolamenti, super partes e condivisiva per tutti.