GIOVANILI. Un derby d’applausi tra Polisportiva Alfa e Cus Catania under 13!

Il coach dell'Alfa Under 13 e Under 14, Davide Di Masi

I tifosi in tribuna a spellarsi le mani dagli applausi. In campo due ottime squadre per una partita fin troppo entusiasmante. Al Leonardo Da Vinci, Alfa Basket Catania e Cus Catania hanno dato spettacolo nella seconda giornata del campionato Under 13 maschile. Alla fine hanno vinto gli ospiti con il punteggio finale di 59-55. Un incontro che ha tenuto col fiato sospeso il numeroso e corretto pubblico presente fino al suono della sirena. Successo di un ottimo Cus e applausi meritati anche ai giovani cestisti dell’Alfa. Entrambe le formazioni hanno sciorinato una gran bella pallacanestro con gioco corale e ben organizzato. Merito dei giocatori in campo come Galasso, Ingrassia e La Mastra per l’Alfa; Arcidiacono e Giuffrida per il Cus Catania. Davvero importante e proficuo il lavoro che stanno svolgendo i due allenatori Davide Di Masi (Alfa) e Giuseppe Guadalupi (Cus Catania). Ottimo l’arbitraggio di Ettore Foti di Acireale e Marco Maccherone di Misterbianco. Gli Under 13 alfisti torneranno a giocare martedì pomeriggio (ore 15,45), in trasferta, contro L’Elefantino Catania.

Tutto facile, invece, per l’Under 14 dell’Alfa, allenata sempre da coach Davide Di Masi. I rossazzurri, in casa, hanno superato la Libertas Fiumefreddo per 102-25. Domani mattina il team catanese sarà di scena sul campo del Città di Nicosia (inizio alle ore 10,30).