INTERVISTA. Giorgio Busco spiega il sì a Torrenova: “Mi sono confrontato con mio fratello Marco, contento di essere qui”

Giorgio Busco

Continuano gli allenamenti in casa Cestistica Torrenovese. La squadra di coach Jorge Silva, in vista della prima uscita stagionale contro il Minibasket Milazzo, prosegue infatti nella preparazione fisica e tattica. Ad analizzare la situazione attuale è uno dei nuovi arrivati, Giorgio Busco.

Dopo due stagioni consecutive in serie B il play/guardia pattese torna a giocare in Serie C Silver e lo fa per un’occassione doppiamente speciale: la prima stagione della storia torrenovese in C e la possibilità di giocare con suo fratello Marco: “Sono molto contento di essere qui a Torrenova. Prima di prendere questa decisione mi sono confrontato con mio fratello, che mi ha parlato benissimo della società, del Palatorre e dei tifosi. Credo che la società sia strutturata molto bene, con molta ambizione ed io spero di poter contribuire mettendo al servizio del coach e dei miei compagni la mia “giovane” esperienza”.

Farà parte di un gruppo nuovo, composto da giovani promettenti e da giocatori di grande esperienza, mix che convince già Giorgio Busco: “Al momento sappiamo solo che dobbiamo allenarci al massimo per trovare una buona condizione fisica e trovare la giusta alchimia di squadra. Siamo un gruppo nuovo e molto giovane: i primi giorni saranno importanti per conoscerci, poi sarà compito del coach mettere ognuno al proprio posto. Credo però che la squadra sia costruita con molta intelligenza e penso che possiamo disputare un buon campionato”.