Era una partita difficile e sulla carta Torino partiva favorita ed ha mantenuto salde le aspettative, crolla la Fortitudo Agrigento con il risultato di 88-69. Nonostante un primo tempo combattuto e con la Fortitudo per gran parte del tempo avanti, Torino fa valere la propria supremazia fisica e la squadra di coach Ciani non fa sconti, quando Agrigento abbassa la guardia ed inizia a sbagliare Torino non sbaglia più un colpo. Una Fortitudo a due facce quella vista in campo, brillante nella prima parte e poco incisiva nella seconda con diversi tiri liberi sbagliati e qualche palla persa che avrebbe potuto riaprire la partita. Così non è stato e Torino grazie ai colpi di Schina, Poser e dell’ex Simone Pepe lancia la volata verso un dominio finale ed un distacco di ben 19 punti, distacco mai così ampio in questo campionato per Agrigento. A differenza delle sconfitte con le altre big del campionato come la Vanoli e Cantù, questa volta non ha saputo reagire e risalire la china. Il top scorer del match è comunque Daeshon Francis con 22 punti e 4 rimbalzi, un’altra prestazione di rilievo per l’americano. In doppia cifra anche Grande con 16 punti e Marfo con 11. Partita da dimenticare per Lorenzo Ambrosin che mette a segno solo 1/11 da due punti e 0/6 da tre, dato insolito per uno come lui. Anche il giovane Costi rimane a secco da tre con 0/3, numeri significativi che evidenziano il distacco con Torino. Si torna ad Agrigento con la consapevolezza che il campionato è ancora lungo e che ci saranno due giorni in più per preparare la prossima sfida al Palamoncada contro Treviglio.

 

Reale Mutua Torino – Moncada Energy Agrigento 88-69 (19-20, 20-17, 22-14, 27-18)

Reale Mutua Torino: Matteo Schina 16 (3/3, 3/4), Federico Poser 15 (7/9, 0/0), Niccolo De vico 11 (1/1, 1/2), Tommaso Guariglia 11 (4/5, 0/1), Simone Pepe 11 (2/6, 1/4), Iris Ikangi 11 (1/3, 3/5), Ronald Jackson 7 (2/3, 1/1), Demario Mayfield 4 (2/4, 0/3), Celis Taflaj 2 (1/3, 0/1), Giorgio Dalle ave 0 (0/0, 0/0), Federico Avino 0 (0/1, 0/0), Luca Loiacono 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 21 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Matteo Schina, Federico Poser, Ronald Jackson 6) – Assist: 16 (Demario Mayfield 5)

Moncada Energy Agrigento: Daeshon Francis 22 (7/9, 2/2), Alessandro Grande 16 (2/3, 3/9), Kevin Marfo 11 (4/8, 0/0), Matteo Negri 8 (2/3, 1/2), Albano Chiarastella 5 (1/1, 1/3), Lorenzo Ambrosin 3 (1/11, 0/6), Cosimo Costi 2 (1/3, 0/3), Mait Peterson 2 (1/1, 0/1), Nicolas Mayer 0 (0/0, 0/0), Luca Bellavia 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 18 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Kevin Marfo 9) – Assist: 9 (Alessandro Grande 4)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.