La Passalacqua Ragusa passa a Napoli con un 16-0 nell’ultimo quarto

Uno strepitoso 16-0 nel quarto periodo di gara consegna la vittoria alla Passalacqua Ragusa che supera Napoli a domicilio con il punteggio di 70-76 e, con una partita in meno, si riprende il quinto posto della classifica in attesa di recuperare il match con San Martino di Lupari. Senza Hamby che scontava la seconda giornata di squalifica, coach Recupido ha trovato la prestazione super di Kuster e Ndour, autrici di 43 punti in due, ma è stata soprattutto la prova di squadra e la zone-press sfoderata da tutto il collettivo nell’ultima frazione a pesare su una vittoria finale che dà seguito al successo di Eurocup ottenuto in Polonia e che permette di terminare nella maniera migliore la lunga settimana di trasferta tra coppa e campionato. “E’ stata davvero una bella prestazione e una bella reazione quando siamo stati in svantaggio – commenta Recupidoovviamente ci sono sempre errori, ma c’è stata buona intensità da parte di tutte le ragazze. Fondamentale sicuramente la zone press ma devo dire che ci sono state anche buone scelte in attacco, poi è chiaro che non sempre tutto riesce come si vorrebbe, ma alla fine abbiamo portato a casa la vittoria e questo era quello che contava. E’ anche la prima volta che riusciamo a vincere in campionato dopo la settimana di trasferta in coppa e di questo non posso essere che contento”. Intanto la squadra è attesa da tre incontri casalinghi consecutivi tra campionato e coppa. Si inizia mercoledì 11 gennaio alle 20,30 con il match di ritorno del round of 16 di Eurocup con il Gdynia (all’andata Ragusa si è imposta di 4 lunghezze), si prosegue domenica 14 alle 18.00 con Vigarano nella gara valida come 14ma giornata del campionato di serie A1 femminile Gu2to Cup per terminare mercoledì 17 gennaio alle 20,30 con San Martino di Lupari nel recupero della 12ma giornata.