MERCATO. Colpo Pallacanestro Trapani, da Pesaro arriva Rotnei Clarke

Rotnei Clarke in maglia Pesaro

La 2B Control Trapani è entusiasta di comunicare di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione sportiva col talentuoso playmaker statunitense Rotnei Clarke, play di 185 cm e 83 kg proveniente da VL Pesaro.

Queste le prime parole del giocatore dopo l’ufficialità del suo accordo con la Società del Presidente Pietro Basciano: “Sono entusiasta di cominciare questa avventura e arrivo a Trapani carico e ricco di ambizioni. Mi hanno parlato bene della città e della gente di Trapani ed il progetto è per me molto stimolante. Non vedo l’ora di iniziare”.

 

LA SCHEDA

Rotnei Clarke è nato il 20/7/1989 a Verdigris (Oklahoma). Può giocare sia come playmaker che come guardia ed è famoso per il suo tiro da 3 punti. Al college ha giocato dapprima per University of Arkansas e poi per Butler University. Terminata l’università, inizia la sua carriera da professionista in Australia giocando con i Wollongong Hawks. Nel suo primo anno in Australia viene subito eletto come MVP del campionato. Prima di ritornare in Australia a rivestire la maglia degli Hawks nel 2016, Rotnei gioca nel 2014/15 in Belgio con gli Okapi Aalstar (15.5 punti di media con il 45% da 3), e nel 2015-16 nella prima serie tedesca con la maglia di Telekom Baskets Bonn (11.5 punti di media con il 43.5% da 3).

Nel 2016/17 ecco che arriva la chiamata dalla Serie A. Rotnei gioca, da marzo in poi, con la VL Pesaro: 36 minuti in campo, 19.5 punti di media con uno stratosferico 47% da 3. Prima di arrivare a Pesaro aveva giocato con gli Hawks dove, in 34 partite, aveva realizzato 17.4 punti.

Nell’ultima stagione Rotnei comincia a luglio in Australia con gli Hawks (realizzando 18 punti di media in 25 partite) prima di ritornare a Pesaro e contribuire da protagonista alla salvezza delle VL: 17.5 punti di media con il 37% da 3 conditi da 3 assist e 3 rimbalzi.