“Puoi fare solo la puttana” vale 30€ di multa al pubblico di Zafferana

arbitro

In conseguenza degli insulti sessisti rivolti dal pubblico del Basket Club Zafferana all’indirizzo della coppia arbitrale Luca-Cardea, il giudice sportivo ha comminato un’ammenda di 30€.

Cioè il massimo sanzionabile in Promozione.

Ma cosa accade? L’insulto “puoi fare solo la puttana“, verbalizzato a fine partita, “vale” effettivamente poco più di una mangiata di pesce tra amici.

Un’evidenza che crediamo meriti una riflessione profonda, non solo per un banale disquisire sul rispetto dei “ruoli” all’interno di un qualsiasi rettangolo di gioco, ma per capire cosa sia lecito fare (o meno) umanamente quando tra singoli ci si relaziona male in ambito sportivo.

Possiamo spingerci oltre data la possibilità di una multa più lieve?

L’augurio che questi aspetti del regolamento non producano comunque degli alibi per casi futuri.