SERIE D. Gli Svincolati Milazzo ricevono Castanea, Nino Vento: “Non possono più sbagliare, dovremo giocare al massimo”

Nino Vento

Dopo il netto successo esterno sul Cus Palermo la capolista Svincolati Milazzo torna tra le mura amiche e si appresta ad ospitare il Castanea Basket. Ad analizzare il momento cruciale della stagione è Nino Vento. “Dare continuità ai risultati positivi non è mai semplice, anche quando vai ad affrontare compagini nettamente staccate in classifica l’insidia è sempre dietro l’angolo. Durante la settimana ci alleniamo con molta attenzione ed intensità perchè così possiamo arrivare alla gara concentrati e ottenere il bottino pieno. Sappiamo di avere in ogni ruolo almeno un’alternativa di pari livello, seppure con caratteristiche diverse. Bisogna essere bravi a dare il massimo quando si gioca e ad accettare con positività quando si sta fuori. Alla fine si vince tutti insieme, e in questo momento in cui comincia ad arrivare un po’ di stanchezza, le partite iniziano a farsi sentire, poterci alternare consente alla squadra di vincere. Domenica riceviamo la visita del Castanea Basket – ha continuato il giocatore filippese – squadra allestita per raggiungere i playoff e che si è mossa ancora sul mercato per cercare di raggiungere il proprio obiettivo. Nell’ultimo turno sono incappati in una sconfitta interna che ha fermato la loro striscia positiva e di certo vorranno rifarsi perchè una nuova sconfitta potrebbe complicare definitivamente il loro aggancio al quarto posto. Dal canto nostro – conclude Vento – siamo consapevoli della forza che abbiamo, ma non dobbiamo essere presuntuosi. La consapevolezza è positiva mentre la presunzione sarebbe negativa e se riusciamo a giocare ancora una volta al massimo delle nostre potenzialità, sono sicuro che riusciremo ad aggiudicarci l’intera posta in palio e confermare il primato solitario in classifica.