SERIE D. Nuova Pall. Messina Cocuzza corsara sul parquet di Canicattì

Vittoria in trasferta per la Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza che passa 78-53 a Canicattì. Gli ospiti controllano il match vincendo tutti i parziali e chiudendo con un netto +25. Messina manda 10 uomini a referto, top scorer Diallo (14), doppia cifra per Comelli (12) e Ivkovic (11).

Nuova_Pallacanestro_Messina_Cocuzza_al_PalaValverde_photo_Giuseppe_De_Paoli
Nuova_Pallacanestro_Messina_Cocuzza_al_PalaValverde_photo_Giuseppe_De_Paoli

Secondo successo di fila per la Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza che supera in trasferta il Canicattì per 78-53 e si issa al terzo posto solitario con quattro punti di vantaggio sul quinto posto. In un match delicato per la necessità di punti della squadra di casa, impelagata nella lotta salvezza, Messina ha vinto tutti i parziali dilagando nell’ultimo fino a toccare il +25 finale.

Il primo parziale è il più equilibrato, Comelli ha la mano caldissima e segna 10 dei 17 punti di sqaudra, mentre per Canicattì in evidenza c’è Thior con 6 punti, a segno anche i nuovi acquisti Fathallah e Lorenzo, lo stop arrivare sul 15-17. Gli ospiti accelerano nel secondo parziale con il gioco corale, ben sette gli uomini a segno con quattro punti di Marabello, si va al riposo sul 26-35.

Gli atleti di Pizzuto contengono bene i tentativi di rientrare dei padroni di casa, Ivkovic (2 triple) e Vidakovic (1) colpiscono dall’arco, Canicattì prova a rispondere con Falanga (2 triple) ma al penultimo stop il vantaggio ospite è un rassicurante +13 (39-52).

Ultimi dieci minuti con Messina che dilaga grazie a Diallo che segna 11 dei suoi 14 punti totali, momenti di gloria anche per il neo acquisto Novkovic, classe 2003, che segna 5 punti, la sirena suona sul 53-78 finale. Nel prossimo turno impegno fra le mura amiche contro Caltanissetta, in un turno in cui approfittare delle trasferte delle squadre concorrenti per i playoff.

Tabellino:

Olympia Basket Canicattì – Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza 53-78

Olympia Basket Canicattì:Fathallah 8, Fiorentino ne, Napoli 11, Bazan, Gentile 7, Uka 2, Thior 9, Falanga 15, Sferrazza 1, Alongi ne.

Allenatore:Fiorentino (capitano).

Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza: Diallo 14, Comelli 12, Ostojic, Pivas, Ivkovic 11, Vidakovic 9, Marabello 8, Molino 4, Stuppia 9, Petrovic 2, Novkovic 5, Lorenzo 4.

Allenatore: Pizzuto.

Parziali: 15-17, 11-18 (26-35), 13-17 (39-52), 14-26 (53-78).

Usciti per cinque falli: nessuno.

Arbitri: Manuela Buscema di Scicli (RG) e Angelica Barca di Ragusa (RG)