Sicily By Car Palermo, prolungamento di contratto per capitan Verona, Cupido, Russo e Miccio

Il presidente Adolfo Allega non nasconde alcune certezze: "Le ragazze che annunciamo oggi meritano questa categoria e secondo noi possono fare molto bene"

Russo, Miccio e Verona nella stagione 2018

Sicily By Car Palermo Basket comincia a definire l’organico per la Serie A1 con le prime conferme: in panchina rimane coach Santino Coppa, esercitato inoltre il prolungamento del contratto di Marta Verona, Rosa Cupido, Francesca Russo e Liliana Miccio.

Primi passi dunque per la formazione palermitana, che riparte da un nucleo vincente e ben definito. L’esperienza di coach Santino Coppa è il tassello principale: oltre al palmares costituito da due scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Campioni, è ancora l’indiscusso primatista del basket italiano per stagioni di A1 in panchina (28, questa sarà la sua ventinovesima) e partite allenate nella massima serie (828). Numeri che andranno aggiornati questa stagione, con la certezza che il tecnico, 45 vittorie in 56 partite a Palermo, potrebbe esser un valore aggiunto in questo ritorno nella categoria.

In campo, naturale conferma per il capitano Marta Verona: reduce da una stagione da 8.5 punti e 6.6 rimbalzi, l’ala palermitana classe ’94 sarà ancora una volta guida carismatica del gruppo ed è pronta all’esordio nella massima serie. Sarà un esordio assoluto anche per Liliana Miccio, che a trent’anni è pronta per la sua  prima esperienza in A1: l’ala classe ’89 è reduce da una stagione a 14.3 punti di media con percentuali di tutto rispetto (45% da due, 38% da tre, 91% ai liberi) che l’hanno confermata come uno dei “cecchini” più affidabili d’Italia.

Non sono nuove al massimo campionato Francesca Russo e Rosa Cupido. Per Russo, ormai stabilmente nel giro della nazionale italiana 3×3 è un ritorno dopo l’esperienza a Battipaglia tra il 2014 e il 2016: la scorsa stagione di A2 la guardia classe ’96 ha confermato un rendimento eccellente, con 12.8 punti e 5 rimbalzi di media a gara. Per Cupido sarà il terzo campionato nella massima categoria, dopo due esperienze con la maglia di Vigarano: la play classe ’92 è stata una delle addizioni più brillanti della scorsa annata con 9.4 punti e 3.5 assist, ma soprattutto un rendimento altissimo nelle partite decisive per la promozione.
Conferme importanti dunque, con il prof. Adolfo Allegra, presidente della squadra Sicily By Car Palermo Basket, che mostra notevole soddisfazione: «Sin dalla conquista della Serie A1, abbiamo ritenuto le conferme un passo essenziale. Le ragazze che annunciamo oggi meritano questa categoria e secondo noi possono fare molto bene: hanno mostrato non solo grande valore tecnico nella loro esperienza con noi, ma anche tutte le loro doti umane. Sono ragazze eccezionali, come è straordinaria anche la nostra guida tecnica. – prosegue – L’esperienza e il know-how di coach Santino Coppa, un decano della Serie A1, rappresenta per noi un valore aggiunto in questo primo approccio con la  massima categoria».

Per commentare le conferme e le prossime mosse, abbiamo ha raggiunto telefonicamente coach Santino Coppa, spettatore a Belgrado per assistere agli Europei femminili 2019, unico capo-allenatore italiano presente alla Stark Arena per la manifestazione: «Sto vivendo un’estate ricca d’impegni per seguire le maggiori competizioni internazionali, la prossima tappa è a Bangkok per seguire i Mondiali Under19. Nel frattempo sono impegnato sul mercato per recuperare il tempo perduto e fare del mio meglio, in rapporto ai prezzi, per allestire una squadra competitiva per la massima serie. Nel nostro organico abbiamo fatto tante scommesse, adesso dobbiamo concentrarci sull’arrivo di giocatrici collaudate e possibilmente d’esperienza».