Sonora sconfitta per Trapani, Treviglio sbanca il PalAuriga 53-85

Tra le mura amiche del Pala Auriga i granata subiscono una sonora sconfitta al cospetto di una eccellente Gruppo Mascio Treviglio. Il finale è 53-85. Per Trapani c’è l’attenuante dell’assenza di Dieng e di Jenkins. Treviglio, con coach Finelli in panchina per la prima volta, dopo i primi 5 minuti di studio, domina in lungo e largo, tecnicamente e fisicamente. All’intervello gli ospiti sono già sul +18, nella ripresa Trapani non ha la forza di rientrare e Treviglio dilaga conquistando la vittoria con grande merito.

1°Quarto: Trapani comincia con Massone, Romeo, Rupil, Mollura e Carter. Romeo segna i primi due punti. Marini risponde con una tripla. Clark in contropiede segna per Treviglio. Massone risponde con un 2/2 dalla lunetta. Carter e Marcius segnano da sotto. Rupil segna i suoi primi due punti del campionato. Carter e Marini botta e risposta. Clark segna dalla media. Ancora Marini e Clark e Treviglio va a +5 (10-15). Carter ricuce con due punti ma fallisce il libero aggiuntivo. Romeo segna il -1. Si segna solo dalla lunetta: Bruttini, Mollura, Sacchetti e Marini fanno 2/2 dalla lunetta. Il quarto si chiude sul +5 per gli ospiti. 16-21

 

2°Quarto: Treviglio parte con un 7 a 0 di parziale che costringe coach Parente ad un doppio timeout sul 16-28. Trapani non riesce a trovare la via del canestro. Bruttini segna ancora da due prima del canestro di Rupil che finalmente blocca l’emorragia per la sua squadra (18-30). Sacchetti e Cerella segnano ancora da tre, nel mezzo un canestro di Massone. Maspero si scrive a referto con una bomba. Gli risponde Carter sempre da tre. Romeo segna dalla media. Marcius risponde da sotto. Lombardi mette la tripla del +22. Si va al riposo sul 25-47

 

3°Quarto: Marini, Marcius e Clark e Treviglio vola sul +28 (25-53). Carter fa 1/2 dalla lunetta. Lombardi e Carter segnano da due. Clark segna da due. Massone e Clark segnano da tre. Bruttini fa 2/2 dalla lunetta e Treviglio è +31 (33-64). Lombardi segna in penetrazione. Dopo diversi minuti senza segnare Mollura fa 2/2 dalla lunetta. Rupil segna dalla media. Guaiana commette il 5° fallo e Sacchetti fa 2/2 ai liberi. Tsetserukou segna il suo primo punto della gara dalla lunetta. Il quarto si chiude sul 38-68.

 

4°Quarto: Massone segna in contropiede. Marcius gli risponde da sotto. Toure da due e Clark dalla lunga segnano per Treviglio (40-75). Carter segna dalla lunetta. Dancetovic realizza i suoi primi due punti nella lega. Toure e Marcius segnano per Treviglio. Clark continua a bombardare dalla lunga (47-85). Romeo segna da tre. Gli ultimi minuti sono quello che gli americani chiamano garbage-time. Dancetovic segna da 3. E’ l’ultimo canestro della partita. Treviglio espugna Trapani con il punteggio di 53-85.

2B Control Trapani vs Gruppo Mascio Treviglio: 53-85

 

Parziali: (16-21, 9-26, 13-21, 15-17)

 

2B Control Trapani: Myles Carter 14 (4/7, 1/3), Federico Massone 12 (2/7, 2/5), Gabriele Romeo 9 (3/8, 1/5), Marco Mollura 6 (1/5, 0/5), Marco Rupil 6 (3/6, 0/1), Veljko Dancetovic 5 (1/2, 1/1), Kiryl Tsetserukou 1 (0/1, 0/0), Vincenzo Guaiana 0 (0/1, 0/0), Giovanni Minore 0 (0/0, 0/0), David Lentini ne, Martin Kovachev.

 

Gruppo Mascio Treviglio: Jason Clark 19 (5/6, 3/6), Pierpaolo Marini 13 (4/8, 1/3), Eric Lombardi 12 (3/7, 2/3), Aleksandar Marcius 12 (6/8, 0/0), Brian Sacchetti 12 (1/2, 2/3), Davide Bruttini 6 (1/5, 0/0), Lorenzo Maspero 4 (0/0, 1/6), Soma Abati toure 4 (2/2, 0/0), Bruno Cerella 3 (0/1, 1/2), Santiago Corona 0 (0/0, 0/2).