C FEMM. Stella Palermo batte Fontalba San Matteo Messina al PalaMangano e inverte il risultato di domenica scorsa

La Stella Palermo
Dopo la pesante sconfitta di domenica scorsa le ragazze di Zanet offrono una prova di sostanza e carattere e tornano alla vittoria contro le Messinesi del San Matteo che solo sette giorni prima avevano vinto in casa.
Stella Palermo in campo con Cafiso, Messana M., Ventimiglia, Nwachukwu e Malara. Per San Matteo Messina: Grillo, Raffaele, Cascio, Polizzi, Scardino.
L’inizio sembra la fotocopia della partita precedente e dopo 6 minuti il punteggio è ancora sul 2-6 per la squadra ospite. Time out obbligato di coach Zanet che alza la voce e anche la difesa. Infatti al rientro in campo le bianco verdi pressano sulle rimesse avversarie già nella loro metà campo. In due minuti piazzano un parziale di 8-0 e finiscono il parziale in vantaggio 13-7 con Malara sugli scudi che mette anche una tripla.
Nel secondo quarto si ribatte colpo su colpo fino a metà tempo con la stella sempre avanti (18-11 a 5’30” dalla fine) poi un parziale di 6-0 targato Cafiso e Ventimiglia fa salire il vantaggio a 13 punti a 3’54” all’intervallo che arriva sul punteggio di 28-16.
Al rientro anche Fontalba San Matteo prova ad allungare la difesa e a pressare sulle portatrici di palla della Stella, il divario si accorcia e dopo quattro minuti il punteggio è 31-26. È ancora time out obbligato per le padrone di casa. Arriva quindi un nuovo parziale firmato Gioè e il terzo periodo finisce 39-26.
L’ultimo quarto vede le Messinesi con il coltello fra i denti tentare con ultimo sforzo di riequilibrare la partita ma la Stella riesce a mantenere il controllo e restare sempre con un vantaggio di 10/12 punti. Le ragazze non si risparmiano e l’agonismo rimane alto fino alla fine che fissa il punteggio sul 51-39 per la Stella Basket.
La squadra palermitana termina la prima fase del torneo con 2 vittorie e 2 sconfitte in un girone (PA-ME) molto equilibrato. Si aspettano adesso le avversarie di Catania, Noto e Ragusa per la seconda fase.