Agrigento verso Latina, parola a coach Cagnardi e Samuele Moretti

Samuele Moretti
Samuele Moretti

Domenica 10 novembre al PalaMoncada la Fortitudo Agrigento affronterà Latina basket. La partita è valevole per la settima giornata del campionato di serie A2 Old wild West. Il match inizierà alle 18:00. Hanno presentato la partita coach Devis Cagnardi e Samuele Moretti.

Coach Cagnardi: “Torniamo davanti ai nostri tifosi dopo la trasferta a Capo d’Orlando e lo dobbiamo fare con lo spirito battagliero che ci deve accompagnare sempre in ogni sfida. La squadra in settimana ha lavorato con impegno e volontà anche se necessita fare uno step importante nella qualità e nella continuità del lavoro quotidiano per non arrestare il nostro processo di crescita. Non è semplice ma nulla lo può essere se si vogliono raggiungere i propri obiettivi. Latina è una squadra solida mentalmente e con le idee molto chiare, non basterà giocare una buona partita per avere la meglio e il nostro pubblico ci potrà dare un aiuto decisivo come sempre in questo inizio di campionato”.

Samuele Moretti: “Sarà una partita molto difficile. Latina è una squadra costruita per disputare un campionato di vertice, hanno dei giocatori d’esperienza. Ci aspetterà una partita complessa sia in attacco che in difesa. Veniamo da una vittoria nel derby, conquistare punti contro Capo d’Orlando era importante. Probabilmente non abbiamo dato vita ad una prestazione superba, ma abbiamo vinto. Dopo il Ko interno contro Trapani ci teniamo a fare bene, vogliamo riportare già da domenica la vittoria al PalaMoncada. La chiave tattica per vincere contro Latina? Non dobbiamo concedere nessuna conclusione semplice ai nostri avversari, dobbiamo difendere dal primo fino all’ultimo secondo. Per quanto riguarda l’attacco, invece, dobbiamo riuscire a passarci il più possibile la palla e poi le cose verranno da sé. Io sto bene, mi sento pronto”.