Barcellona sempre più secondo, blitz al supplementare a Viterbo per 67-81

Rodriguez - Barcellona
Rodriguez play del Basket Barcellona

Successo sul parquet di Viterbo per Barcellona che supera dopo un tempo supplementare la Stella Azzurra. Padroni di casa che partono meglio degli ospiti e chiudono avanti i primi due quarti (20-15 e 40-30). Primi segni di reazione da parte di Barcellona con un 14-2 che regala il vantaggio agli uomini di Nisic (42-44), Viterbo chiude però avanti alla terza sirena (52-46). I giallorossi reagiscono con un 9-2 che vale il sorpasso (54-55), il match però rimane in equilibrio e la precisione ai liberi di Rodriguez e Listwon manda le due formazioni al supplementare. Nei cinque minuti che decidono la partita non c’è storia, Viterbo segna solo un libero con Marcante mentre Barcellona ne mette 15 e chiude  67-81.

Con questa vittoria Barcellona mantiene il secondo posto con la concreta possibilità di mantenere la piazza d’onore alla fine della regular season, garantendosi le gare di spareggio in casa fino alla finale. A seguire commento completo.

Balletti Park Hotel Viterbo – Basket Barcellona 67-81

Parziali: 20-15, 20-15, 12-16, 14-20, 1-15

Balletti Park Hotel Viterbo: Listwon 17 (4/6, 1/3), Cianci 14 (5/11, 1/4), Fowler 12 (3/4, 2/7), Rovere 11 (2/6, 1/8), Marcante 9 (4/7, 0/3), Casanova 2 (1/6, 0/1), Ingrillì 2 (1/4, 0/2), Di coste 0 (0/1, 0/0), Meroi 0 (0/1, 0/0), Gasbarri ne. All: Fanciullo
Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 45 14 + 31 (Fabio Marcante 11) – Assist: 12 (Fabio Marcante 3)

Basket Barcellona: Rodriguez 29 (3/5, 5/9), Grilli 27 (5/15, 5/9), Brunetti 9 (2/8, 0/4), Stefanini 9 (3/3, 1/4), Milojevic 4 (2/4, 0/1), Teghini 3 (0/1, 1/3), Sereni 0 (0/1, 0/0), Paunovic 0 (0/0, 0/2), Ippedico 0 (0/0, 0/2), Caldarola ne. All. Nisic
Tiri liberi: 15 / 21 – Rimbalzi: 40 10 + 30 (Brunetti 10) – Assist: 15 (Rodriguez 6)