C GOLD. Svincolati Milazzo vincente in gara 1 contro un combattivo Catanzaro, finisce 80-74

Palla a due Svincolati Milazzo - Catanzaro
Palla a due Svincolati Milazzo - Catanzaro

La Svincolati Milazzo si aggiudica gara 1 dei quarti di finale playoff superando al PalaMilone la Mastria Sport Academy Catanzaro. Un match combattuto sino alla fine dove entrambe le formazioni non si sono risparmiate confermando le rispettive qualità dei due roster. Prima frazione in equilibrio, Barnaba in evidenza per i locali porta avanti i suoi. Catanzaro prontamente replica ed a 4’05 dalla prima sirena va sul + 3, punteggio 6-9.

Sindoni per i Milazzesi realizza il canestro del -1, i calabresi rispondono con un nuovo tentativo di allungo + 3. Nei secondi finali del quarto il canestro dei locali per il 14-16. Il secondo periodo si apre con i ragazzi di Coach Trimboli che dapprima raggiungono la parità con Bianchi, ottimo nel pitturato, e successivamente sul + 2 grazie al canestro di Alberione dopo 1’30 di gioco. La Mastria rimette il muso avanti ma la Svincolati colpisce ancora e sospinta ancora dal play argentino e da Sindoni si porta sul + 5, 28-23 a 6’00 dal riposo. I catanzaresi tentano di ridurre il gap ma l’ottimo Sabeckis, dopo due canestri consecutivi, porta i suoi sul + 8. Gli ospiti non mollano, reagiscono, Fall e compagni con buona intensità agguantano la parità è 34-34 a 2’30 dal riposo lungo. Nei minuti finali della frazione Barnaba e Alberione in evidenza per il + 2, 42-40.Al rientro le due compagini si alternano nelle segnature, è parità 52-52 a 4’06 dalla terza sirena. Vidakovic si sblocca e riporta Milazzo avanti, +4. Vantaggio che rimane tale al giungere della terza sirena, punteggio 62-58 per la Svincolati.Ultimi dieci minuti, Catanzaro con Procopio e Rotundo in evidenza opera il sorpasso a 7’45 dal termine sul punteggio di 64-65. Entrambe le squadre sprecano molto sotto canestro, sono poi Alberione e Barnaba a trascinare i suoi sul + 4 a 2’24 dalla fine.Fall risponde lottando sotto canestro ed i calabresi vanno sul -2. Ma i bianco-blu di casa sospinti dal proprio pubblico trovano ancora la via del canestro e con maggiore attenzione in fase difensiva negano agli ospiti nuove realizzazioni. La Svincolati Milazzo allunga sul + 6 e si aggiudica l’intera posta in palio con il tabellone che segna il risultato finale di 80-74. Mercoledì a Catanzaro sarà gara 2.

Svincolati Milazzo – Mastria Sport Academy Catanzaro 80-74

Parziali 14-16 42-40 62-58

Arbitri : Tartamella – Brusca

Svincolati Milazzo: Barbera 4, Bianchi 6, Sabeckis 10, Razbadauskas ne, Vidakovic 7, Alberione 23, Sindoni 12, Lanari, ne Saraceni ne, Scredi ne, Barnaba 18, Piperno.

All. Trimboli Vice All. Sant’Ambrogio

Mastria Sport Catanzaro: Corapi ne, Procopio 19, Rotundo 12, Corapi ne, Fall 12, Agosto, Shvets 3, Mastria 8, Mavric 5, Sereni 6, Casale 9.

All. Di Martino