Chiusura d’anno al Jamboree di Bagheria con tutte le province siciliane

Dopo il Jamboree femminile e quello aquilotti, si chiude una entusiasmante stagione sportiva per il minibasket siciliano. Col Jamboree Regionale Esordienti di Palermo i ragazzi hanno terminato l’iter formativo del minibasket ed entreranno, nel nuovo anno sportivo, a far parte del mondo del basket in qualità di Under 13.

A Palermo l’11 e 12 giugno erano presenti tutte le province siciliane. Il Jamboree si è disputato su tre campi, per chiudersi nel grande palazzetto dello sport di Bagheria, dove si è svolta anche la festa di apertura sulle note dell’Inno d’italia. La classifica finale ha visto un ex aequo tra la Sicilia dei Profumi e la Sicilia dei Sapori. A premiare le squadre il presidente Fip Sicilia Antonio Rescifina. Il Consigliere Curella ha invece premiato gli Istruttori CIA (Giuseppe Salvo, Antonio Giordano, Andrea Fava, Cinzia Savoca) che hanno coordinato la squadra di miniarbitri provenienti da tutta la Sicilia. Il Consigliere Terrasi ha infine premiato i Responsabili logistici di campo Alessandra Vigilante, Salvo Dragna, Piero Aiello.

Ecco la classifica finale:

punti 18 Sicilia dei Profumi Raggruppamento formato da: Aretusa SR, CUS CT, L’Arca Di NOè AG.

punti 18 Sicilia dei Sapori Raggruppamento formato da: Basket Dei Giovani PA, Virtus TP, Igea Basket ME.

punti 9 Sicilia dei Colori Basket Club RG, AIRAM CL, Roncalli EN.