Cus Catania e Studentesca Licata macchina da canestri: al PalaCus termina 88-114

Studentesca Licata
Un'immagine di Cus Catania contro Cestistica Licata (ph. G. Spinella fb)

Se l’ultima della classe in C Silver perde la propria gara mettendo a segno quasi 90 punti, vuol dire che dall’altra parte della metà campo c’è una formazione capace di bucare con maggiore ripetizione la retina. E’ la Studentesca Licata di Vincenzo Provenzani, che al PalaCus di Catania mette e segno ben 114 punti contro i padroni di casa del Cus Catania.

Campionato ormai segnato per gli etnei, che comunque stanno onorando fino in fondo il proprio impegno quest’anno, mentre Licata grazie a questa nuova vittoria potrebbe già questo week end contendere un posto ai play off: accadrebbe se l’FP Sport Messina perdesse in casa contro Costa d’Orlando e verrebbe perfino il 6° posto dell’Eagles di coach Priulla se a Bagheria i padroni di casa perdessero il derby contro Green Basket.