Derby per scalare la classifica tra Eagles Palermo e Cus Catania

Coach Flavio Priulla allenatore dell'Eagles parla del derby di Palermo

Scontro di bassa classifica tra Eagles Palermo e Cus Catania, le due formazioni occupano rispettivamente terzultima e ultima posizione in campionato. A sorprendere in negativo è il piazzamento della squadra affidata a coach Flavio Priulla, forte di due giocatori americani (Taylor e Ross) ed un georgiano (Gogua), ma non ancora entrata a regime in una competizione non certo facile come la C Silver siciliana.

Domenica cerchiamo i due punti non tanto perché importanti per la classifica, ma perchè ripagherebbero innanzi tutto il lavoro che stiamo facendo. Contro il Cus non sarà uno scontro cruciale per la classifica, ma un’occasione sicuramente per tornare alla vittoria. Non mi aspettavo di certo questo piazzamento in classifica – spiega l’allenatore degli Eagles Priulla – ma abbiamo una squadra zeppa di giovani e siamo stati anche sfortunati perdendo delle partite all’overtime che potevamo invece portare a casa. Abbiamo avuto un buon inizio di campionato – analizza l’allenatore degli Eagles –, ma non è bastato. Stiamo lavorando per prendere consapevolezza dei nostri mezzi. Se dovessimo aggiungere qualcuno nel nostro roster servirà solo per migliorare il nostro potenziale, senza sconvolgere gli equilibri“.

Di fronte un avversario certamente con maggiori carte nel mazzo, il Cus Catania non arretra di un centimetro pensando al derby di sabato.

Nessun timore reverenziale – spiega coach Giuseppe Guadalupiandiamo a Palermo senza Lo Faro, con Abramo che ha avuto fastidi in settimana, ma con la possibilità di ottenere finalmente una prestazione importante dal rientrante Gigi Russo. Noi non abbiamo americani – ha confermato Guadalupi – e siamo limitati da una serie d’infortuni di non poco conto. Lo Faro, nostro giocatore di riferimento, tornerà nel 2017. So che giocheremo in un campo diverso dal PalaDallaChiesa – ha affermato l’allenatore catanese – in uno spazio probabilmente più piccolo, ma in cui ho saputo già si allenavano gli Eagles. Questo è un altro vantaggio per i nostri avversari“.

Palla a due 18:00 alla Scuola Elementare “Luigi Pirandello” di Bagheria (Pa), abitri Cannata e D’Amore di Messina.