Eagles Basket Palermo: coach Giocondo non è più l’allenatore

La dirigenza biancorossa, costola di Aquila Palermo, saluta l'allenatore della Promozione in Serie D. La squadra sarà affidata a coach Leo Ortenzi

Gino Giocondo
Gino Giocondo

A seguito dell’incontro avuto, non più tardi di qualche ora fa, tra l’allenatore Gino Giocondo e la dirigenza Aquila ed Eagles, si è deciso di interrompere il rapporto di collaborazione tra il coach e la Eagles Palermo. A nulla è valsa la proposta formulata dal presidente Rappa per mantenere viva la collaborazione tecnica che, appena un paio di mesi fa, ha scritto una bella pagina di sport cittadino, culminata con la vittoria del campionato Promozione da parte del gruppo guidato proprio da coach Giocondo.

Con dispiacere si è giunti alla decisione che Gino Giocondo non farà più parte del gruppo Serie D Eagles – dichiara il presidente biancorosso Rappa -. A seguito del restyling dato al nostro settore giovanile e l’ingaggio di coach Ortenzi, è stato deciso a livello di direzione tecnica di coach Tucci, di utilizzare il campionato di Serie D per far crescere i ragazzi delle giovanili. Per tale ragione è stato deciso di affidare anche la serie D a Leo Ortenzi“.

A Gino abbiamo proposto di restare per affiancare Leo – rivela Rappa -. Nel rispetto dell’uomo e del tecnico accettiamo il diniego che ci è stato risposto. Ne prendiamo atto anche se con profondo dispiacere“.

Questo capitolo segna la fine di un ciclo e l’inizio di un nuovo libro – conclude il numero uno Aquila Palermo -, la cui prima pagina sarà scritta da un ristretto gruppo senior proveniente dal quello allenato da coach Giocondo, al quale si uniranno gli U20 e U18 Aquila, oltre a quegli atleti che arriveranno da altre società o da altri vivai“.