Ginobili nell’Hall of Fame: “Nei miei anni in Italia coach Gebbia e Messina fondamentali per poter giocare in NBA”

A margine della sua introduzione nella Hall of Fame Manu Ginobili ha risposto in italiano a una domanda su cosa avesse imparato in Italia che poi gli è servito in NBA:

“Credo che in Italia coach Gebbia e Messina mi hanno trasformato da giocatore talentuoso, agile, che faceva la giocata bella a un giocatore completo che capisce quello di cui una squadra necessita, di cui ha bisogno, sono diventato più uomo, un adulto, prima era solo per istinto. Ho sempre apprezzato quello che hanno fatto per me, è stata una bellissima esperienza. Sono arrivato negli Stati Uniti più capace di affrontare quello che mi aspettava”.