GIOVANILI. L’Alfa U17 d’Eccellenza vince 72-66 a Reggio Calabria contro Botteghelle

L'Alfa Basket Catania in campo (Foto Asd Botteghelle)

Alfa Basket Catania corsara sul campo dell’Asd Botteghelle. Al PalaPentimele di Reggio Calabria, il quintetto rossazzurro coglie una importante e meritata vittoria nel campionato Under 17 Eccellenza. Secondo successo stagionale per la squadra allenata da coach Enrico Famà. Partita da diverse facce per gli alfisti. Partenza horror dei rossazzurri. Botteghelle comincia forte con una pressione a tutto campo. L’Alfa commette troppi errori: palle perse, liberi falliti e appoggi sbagliati. Il primo parziale si chiude sul 22-9 per i locali. Da quel momento in poi, la gara prende tutta un’altra piega. I catanesi, con pazienza, riducono lo strappo. Alla fine del secondo periodo l’Alfa Basket Catania è sotto per soli 3 punti (35-32). Nel terzo quarto di gioco diversi gli errori da parte di entrambe le formazioni (53-52 per i calabresi). Nell’ultimo parziale sul 59-52 per Botteghelle, a 6 minuti dalla fine, esce il carattere e la voglia di vincere dei giovani alfisti (13-20 l’ultimo quarto), che chiudono la sfida sul 72-66. In evidenza Longo, Tirrò e Torrisi, autori di un’ottima prestazione. Questo il tabellino dell’Alfa: Ruffino, Lorenti, Suizzo 2, Turrisi 11, Longo 22, Torrisi 18, Bonanno, Patitucci, Tirro 19, Barletta, Perrotta ne, Ciancio. Prossimo turno venerdì 18 novembre. Nella quarta giornata, l’Alfa Basket Catania riceverà la visita dell’Orlandina Basket (inizio ore 19).