Il vice presidente Fip Sicilia Salvo Curella lancia un appello: “Vorrei vedere ancora il derby Ragusa-Palermo in A1”

Il vice presidente Fip Sicilia Salvo Curella

In diretta facebook durante la presentazione delle giovani giocatrici della Virtus Eirene Ragusa Francesca Bocchieri e Melaine Olodo, il vice presidente Fip Sicilia Salvatore Curella ha voluto lanciare un appello affinché la pallacanestro siciliana possa ancora avere la possibilità di vivere il derby tra Passalacqua Spedizoni Ragusa e Verga Palermo in Serie A1.

Vorrei rivedere il derby siciliano anche quest’anno – ha detto Curella – vorrei non scomparisse quest’opportunità. Faccio un appello all’imprenditoria della città di Palermo, pur non avendo un ruolo politico per i campionati nazionali, perché proprio l’imprenditoria riesca a non far scomparire una realtà sportiva di vertice per la città di Palermo e che fa bene a tutto il movimento della pallacanestro siciliana. A tutta la pallacanestro serve programmazione. Se a Ragusa, grazie all’attività Passalacqua si riesce a programmare, può farlo anche Palermo“.