La Gold & Gold Messina in cerca di conferme sul campo della Dierre Reggio Calabria

Prima trasferta stagionale per la Gold & Gold Messina. Reduci dalla vittoria casalinga con
l’OrSa Barcellona, gli scolari attraversano lo Stretto per rendere visita alla Dierre Reggio
Calabria, che sabato scorso è stata superata dalla Fortitudo Messina. Al PalaRussello, i
reggini hanno disputato una buona gara, tenendo i ritmi dei neroverdi fino al termine del terzo periodo. Nel quarto finale hanno sofferto l’accelerazione dei messinesi, subendo un passivo di 21 punti che, sicuramente li ha penalizzati oltre i demeriti. La Dierre, affidata al riconfermato Giovanni Rugolo, ha cambiato volto rispetto alla scorsa stagione. Confermati Luca Laganà, Scialabba, Ripepi e Surfaro, il club del presidente Filianoti ha riportato in canotta azzurra il play Federico Romeo e ingaggiato il play Manisi, l’ex giallorosso Kevin Pandolfi e gli stranieri Mazburss Valters Davis, ala forte lettone, e il centro svedese Collier Broms Jaxon.
Contro questi ragazzi, che vorranno immediatamente rialzarsi, la Gold & Gold Messina
cercherà conferme. Il successo con Barcellona ha regalato punti e morale al gruppo allenato da Francesco Paladina, che in settimana ha aggiunto Mihael Linde. La guardia/ala croata è stata tesserata a tempo di record dai dirigenti messinesi e farà il suo esordio in canotta giallorossa al PalaLumaka. Una freccia in più all’arco del coach peloritano, il quale porterà in panchina anche Paolo Mancasola. Il play italo americano è sulla via del recupero, ma non sono ancora maturati i tempi per vederlo in campo con la maglia della Basket School.
Coach Rugolo ha chiamato a raccolta i tifosi, in casa Dierre l’unico obiettivo è la vittoria. Non sarà dunque una gara semplice per i messinesi, come sottolinea coach Paladina: “La Dierre è una squadra di tutto rispetto, sicuramente si vorrà riscattare, a nessuno piace perdere come hanno fatto loro. Contro di noi vorranno vendere cara la pelle, inizieranno forte. Sarà la gara di Pandolfi, che ci ritrova dopo qualche mese di campionato. Sarà una gara tutta da decifrare, molto insidiosa, e noi dovremo mettere in campo la concentrazione con cui abbiamo affrontato la prima di campionato. Però, dovremo cercare di essere continui per tutti i quaranta minuti ed evitare cali di tensione come quello avvertito nel quarto finale di domenica scorsa e cercare di distribuire le forze. Comunque, il nuovo arrivato Linde potrà darci una mano in questo senso. La speranza è di mantenere una continuità fisica e mentale per tutta la partita”.
Palla a due per Dierre Reggio Calabria – Gold & Gold Messina alle ore 18 di domenica 16
ottobre 2022. Al PalaLumaka dirigeranno i signori Gianmarco Greco di Catanzaro e Antonio
Caputo di Lamezia Terme. La gara sarà trasmessa, come di consueto, in diretta streaming
sulla pagina Facebook della Basket School Messina, a partire dalle ore 17:50, con la
telecronaca di Carmelo Minissale, e la supervisione tecnica di Vincenzo Nicita Mauro.