MERCATO. Il roster dell’Azzurra Basket Pozzallo prende forma

Giuseppe Cascone

Prende forma il roster dell’Azzurra Basket Pozzallo, formazione che si presenterà con volontà di far bene ai nastri di partenza del campionato di Serie D 2019-2020. I biancoazzurri hanno ufficializzato Colosi, Modica, Cascone e Agnello Modica insieme al nome del nuovo allenatore Salvatore Scrofani.

Non è pozzallese di origine ma sicuramente lo è  di adozione. Dario Colosi, guardia classe 1984, è il veterano della squadra. È arrivato a Pozzallo a soli 18 anni e non è andato mai via, solo con qualche parentesi fuori la città marinara. Giocatore con tantissima esperienza, ha militato dopo essere cresciuto nelle giovanili della Virtus Ragusa nei campionati di serie C e D, ottimo tiro dal perimetro.

Altro pozzallese doc, Marco Modica classe 1991 ruolo playmaker. Cresciuto nelle giovanili della La Clava Pozzallo e poi nell’ Azzurra, esperienze pure nelle file della Corant Rosolini e Rainbow Ispica. Ottima notizia è che il play pozzallese dopo un crescendo della scorsa stagione, ha dato piena disponibilità per tutta la stagione liberatosi da impegni lavorativi domenicali.

Nunzio Agnello Modica, classe 1989, ruolo ala piccola cresciuto nelle giovanili della La Clava Pozzallo. Subito inserito nei primi anni di fondazione nella prima squadra dell’Azzurra (stagioni dal 2006 al 2009), prosegue tra i campi della Rainbow Ispica e della Corant Rosolini, ritorna a Pozzallo da capitano, punto di riferimento dentro e fuori dal campo di gioco per portare la società pozzallese ad obbiettivi di crescita sempre più importanti.

SOTTO CANESTRO

Terza stagione con la maglia “azzurra” per Giuseppe Cascone classe 1994, ruolo pivot, 204 cm. Tanti campionati alle spalle, ha fatto tutta la trafila delle giovanili e serie C con la Nova Virtus Ragusa, ancora C Silver con la Vigor Santa Croce Camerina. Peso e centimetri sotto le plance.