MERCATO. Un 2002 estone per l’Orsa Barcellona, è il primo innesto della stagione 2020-2021

La società barcellonese ha proposto un biennale per scommettere sul talento dell'ala piccola classe 2002

Anton Juganzon

È l’ala piccola Anton Juganzon il primo colpo di mercato dell’Orsa Basket Barcellona. Classe 2002 194 cm il giocatore di nazionalità estone arriva alla corte di coach Filippo Biondo vogliosi di dimostrare tutto il suo valore.

Grande fisicità abbinata ad una buona tecnica fanno di Anton un prospetto di sicuro avvenire. È per questo motivo la società giallorossa ha pensato bene di fare firmare alla giovane ala un contratto biennale. La società nel dare il benvenuto al Anton nella grande famiglia dell’Orsa Basket, ringrazia l’agente Mino Salamino per la buona riuscita della trattativa. Asd Orsa Basket Barcellona