Oltre mille gli studenti coinvolti a Gela nel progetto Easy basket “Adotta una scuola “

Sì è concluso oggi il progetto di Easy basketAdotta una scuola” realizzato grazie al connubio vincente tra Basket School Gela, Istituto “E.Solito” e Comitato Regionale Fip Sicilia.
Anche quest’anno vi è stata la partecipazione di oltre mille studenti che si sono cimentati in gare e percorsi. Notevole la presenza di ospiti di caratura nazionale: l’allenatore della Betaland Capo D’Orlando Gennaro Di Carlo, l’allenatore della Nazionale Italiana Under 16 Maschile e Vice della Nazionale Senior Femminile Antonio Bocchino, il Presidente Regionale Fip Antonino Rescifina, il Responsabile Regionale Fip del minibasket e scuola Salvatore Curella, la Responsabile della formazione minibasket Valeria Puglisi, il Delegato Provinciale Fip Antonio Romano, la Componente dell’ufficio gare Daniela Salerno, il Sostituto Procuratore della Repubblica Dott.ssa Lara Seccacini.
easybasketagelaPresente anche l’amministrazione comunale di Gela con gli assessori Catania e Di Francesco. Coinvolti anche i minori extracomunitari della cooperativa “Tu come me”. Padroni di casa la Dirigente Clizia Nobile e il deus ex machina Salvatore Bennardo. Occasione della manifestazione per ricordare la settimana “Unicef la scuola amica dei bambini e dei ragazzi“. Di notevole successo e coinvolgimento il dibattito “Il basket quale strumento di integrazione contro le devianze minorili. Il rapporto tra easybasket e scuola” moderatore il giornalista Franco Gallo.

Al termine della manifestazione sono stati donati ai presenti alcuni prodotti alimentari tipici di Gela ed un crest raffigurante le antiche monete del territorio.