Orsa Barcellona, tre quarti di grande pallacanestro non stati sufficienti per espugnare il PalaMili

L'Orsa Barcellona

Inizia con una sconfitta l’avventura dell’Orsa Basket Barcellona nel
campionato di Serie C Gold. Nel posticipo della prima giornata la
squadra di coach Biondo è stata sconfitta dalla finalista della scorsa
Serie C Gold, la Basket School Messina di coach Paladina, che si
presentava a questo incontro senza l’ex della gara Paolo Mancasola.

Partono forte i padroni di casa grazie alle realizzazioni di Maddaloni,
Zivkovic e Cordaro (10-2). Gli orsacchiotti cercano di reagire e segnano
con le triple di Fernandez e Todorovic, alle quali risponde Scimone con
cinque punti consecutivi. Dopo l’uno su due ai liberi per Maddaloni,
Barcellona fa registrare un parziale di 11-0, spinta da un ottimo Caroè.
Il canestro finale di Di Dio fissa il punteggio del primo quarto sul
22-19.
Nel secondo quarto Barcellona passa in vantaggio con i canestri di
Cortina e Short(22-23). Gli scolari rimettono la testa avanti con le
realizzazioni di Guadalupi, Scimone e Cordaro. Fernandez da tre punti e
Caroè con un gioco da tre punti fanno registrare il nuovo vantaggio
degli orsacchiotti (30-31). I padroni di casa sorpassano nuovamente con
Guadalupi, Maddaloni e Di Dio, ma gli orsacchiotti non mollano e grazie
a nove punti di Todorovic(prestazione sontuosa e venti punti finali per
lui) impattano il primo tempo sul 42 pari.
Il terzo quarto è un assolo dei padroni di casa. I ragazzi di coach
Paladina macinano gioco, spinti da uno Scimone in stato di grazia che
realizza undici punti nella sola terza frazione. Barcellona riesce a
limitare i danni con Todorovic e Fernandez, ma sembra lontana parente
della squadra scesa in campo nel primo tempo. I quattro punti sul finire
di quarto di Caroè(punteggio sul 71-54) sono il preludio al tentativo di
rimonta dei giovani orsacchiotti.
Barcellona ricomincia a macinare gioco come aveva fatto nel primo
tempo, realizzando un parziale di 13-0 che la riporta in partita(71-67).
Gli scolari realizzano con Guadalupi ai liberi, Barcellona spreca
diversi possessi e la tripla di Zivkovic chiude definitivamente il
match.

Il finale dal PalaMili è 78-69 per la Basket School Messina, che
nonostante una situazione complessa a livello di organico riesce a
battere i giovani orsacchiotti. Barcellona ha giocato tre quarti di
grande pallacanestro, non sufficienti però ad espugnare il PalaMili. Ci
sono sicuramente tanti margini di miglioramento per il giovane roster
barcellonese, atteso adesso dall’esordio casalingo di domenica 16
ottobre contro la Vis Reggio Calabria(palla a due alle ore 18:00).

Gold&Gold Messina-Orsa Basket Barcellona 78-69
Parziali: 22-19, 42-42, 71-54, 78-69.

Gold&Gold Messina: Maddaloni 15, Mancasola ne, Freni, Labate ne, Di Dio
15, Guadalupi 9, Scimone 23, Arena ne, Kholod 1, Zivkovic 12, Cordaro 3.
All. Paladina

Orsa Basket Barcellona: Gaipa, Floramo, Fernandez Pena 9, Costantino 2,
Kristapsons, Short 2, Cortina 14, Caroè 19, Golubovic 3, Todorovic 20.
All. Biondo, Ass. Pirri, Dir. Acc. Orlando