Pallacanestro Trapani gioca contro Biella, coach Parente: “Dai ragazzi mi aspetto una reazione”

Daniele Parente - Trapani
Daniele Parente - Trapani

Si è svolta questo pomeriggio, con inizio alle ore 17.00, presso la sala stampa Cacco Benvenuti del Pala Conad, la conferenza stampa pre-gara della 2B Control Trapani. E’ stata presentata la partita contro Edilnol Biella, valida per la ventisettesima giornata della Serie A2 Old Wild West girone Ovest. Ha risposto alle domande dei giornalisti presenti il coach della Pallacanestro Trapani Daniele Parente.

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Per noi sarà una partita molto importante perché dobbiamo riscattare la brutta partita di Scafati e perché entrambe le squadre si giocano l’accesso ai playoff. Dai ragazzi mi aspetto una reazione perché per vincere dovremo giocare al meglio delle nostre possibilità. Biella è una squadra forte, con delle guardie molto fisiche come Harrel, Wheatle e Saccaggi. Rispetto alla squadra che abbiamo affrontato all’andata hanno aggiunto un tiratore come Stefanelli ed un giocatore esperto che apre benissimo il campo come Antonutti; senza dimenticare che hanno in Sims il punto di riferimento fondamentale. Noi stiamo lavorando bene, pian piano stiamo recuperando la forma migliore ma bisognerà avere la forza mentale di sopperire anche a questi piccoli acciacchi con spirito di sacrificio. Avremo bisogno dell’aiuto del nostro pubblico anche se purtroppo i tifosi saranno un po’ penalizzati dal fatto che praticamente si giocherà in contemporanea col Trapani Calcio”.