Peppino Cocuzza Basket Milazzo corsara a Canicattì, vittoria 55-92

La Peppino Cucuzza/ Basket Milazzo
Prima trasferta stagionale per i ragazzi allenati da Guido Restanti in quel di Canicattí, contro l’Olympia Basket. Il quintetto titolare è composto da Spanó, Mobilia, Varotta, Tumpa e Amenta.
Durante il primo periodo, i locali riescono a trovare la retina con Caldwell , ma Varotta(10p con 2/2 da 3 nei primi 10’) e Spanó(7 punti) rispondono portando il parziale al termine del primo tempino  sul 22-22.
Nel secondo periodo inizia la fuga per gli ospiti che alzando  il ritmo in difesa e grazie alle prestazioni offensive di Spanó e Tumpa (12 punti nel secondo periodo) riescono a mettere spazio tra loro e gli avversari; all’intervallo lungo il tabellone recita 33-48.
Nel terzo periodo il vantaggio per La Spada e compagni è ormai netto, molti minuti in campo per Samuele Amenta che conferma un’ottima perfomance anche in trasferta con 17 punti realizzati e tanta energia in campo. Realizzazioni anche per Preci e Cianciafara con minuti in campo nell’ultimo periodo.
Partita gestita bene dai ragazzi di Coach Restanti che ha potuto sicuramente contare su un Paride Spanó in gran forma ed artefice di una gara da 21 punti, 10 rimbalzi e 6 assist:  onnipresente durante la gara. Grande performance anche per Varotta che continua ad essere una certezza con 23 punti a referto e 5 triple e grande prestazione da parte di tutti i ragazzi che hanno saputo gestire la gara e tenere i nervi saldi nei momenti critici.
Una menzione di merito a tutti gli Under, che hanno risposto in maniera positiva ad una trasferta lunga ed impegnativa come quella di Canicattì.
Adesso testa a domenica 30 ottobre, dove il Peppino Cocuzza 1947/Basket Milazzo ospiterà la corazzata Comiso tra le mura del PalaCocuzza in una sfida che sa già di alta classifica.
OLYMPIA BASKET CANICATTÍ – PEPPINO COCUZZA 1947/BASKET MILAZZO

55 – 92
Parziali: 22-22, 11-26, 14-32, 8-12
2a Giornata Serie C Silver
Arbitri: Filesi e Barca.
Olympia Basket Canicattí: Alampi 2, Addalia 1, Messina, Vaccaro, Mantione, Corti 6, Caldwell 24, Uka M. 4, Uka E. 6, Kucic 15, Sferrazza.
All. Fillari
Peppino Cocuzza/Basket Milazzo: Cianciafara 2,  Varotta 23 , Preci 6, De Gaetano, Tumpa 15, La Spada 5, Spanó 21, Mobilia 3, Amenta 17.
All. Guido Restanti