Scafati scappa nel terzo quarto, non riesce la rimonta a Trapani ko 71-75

Ganeto
Ganeto

TRAPANI. Al PalaConad la Lighthouse non riesce ad avere la meglio sulla Givova Scafati e la gara finisce 71 a 75. Partita sempre sul filo della parità fino alla terza frazione quando la precisione balistica di Scafati riesce a scavare un solco di 10 lunghezze (51-61) che nell’ultima frazione la truppa di Ducarello, nonostante vari tentativi, non riuscirà più a recuperare. Tra i singoli Scafati riesce a mandare in doppia cifra 3 giocatori (Stephens, Lawrence e Spizzichini) ma è stato il collettivo di Perdichizzi a fare la differenza con 8 giocatori a referto.

1°Quarto: Coach Ducarello parte con Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Perdichizzi risponde con Spizzichini G., Lawrence, Santiangeli. Spizzichini S. e Ammannato. Segnano in apertura Renzi e Ganeto (3 punti) ma Scafati risponde subito con Santiangeli e Ammannato (5-4). Renzi segna 2 liberi prima della penetrazione vincente di Perry e della tripla di Jefferson: 12-4 al 5’ e prima sospensione del match chiamata da Perdichizzi. Scafati interrompe il break con il jump di Santiangeli e 4 punti consecutivi di Ammannato: 12-10 al 7’ e time out Ducarello. Botta e risposta dai 6.75 fra Jefferson e Santiangeli. Realizza ancora Jefferson dalla media ma risponde Lawrence in penetrazione: il primo quarto termina 17-15.

2°Quarto: Il primo canestro è di Perry a cui segue la tripla di Jefferson. Per Scafati si iscrive a referto Stephens (4 punti). Dopo il libero di Spizzichini G., Trapani realizza dai 6.75 con Testa. Anche Crow segna da oltre l’arco. Scafati impatta a quota 25 coi 2 liberi di Stephens quando mancano 5’ alla pausa lunga. Ganeto corregge da sotto l’errore di Jefferson ma la tripla di Crow vale il primo vantaggio di Scafati (27-28). Ganeto realizza in penetrazione ma Stephens segna da lontano. Il long-two di Mollura sigla la nuova parità a quota 31 ma Romeo, in penetrazione, riporta Scafati sul +2. Botta e risposta fra Renzi e Lawrence prima del 2/2 dalla lunetta di Ganeto. Nell’ultimo minuto di gioco c’è tempo per la tripla di Romeo: 35-38 al 20’.

3°Quarto: Il primo canestro è di Ammannato ma risponde subito Ganeto dai 6.75 (38-40). Spizzichini S. manda a bersaglio il piazzato dalla media ma Renzi fa lo stesso nell’altra metà campo. Romeo realizza in penetrazione prima della tripla di Santiangeli che vale il massimo vantaggio per Scafati: 40-47 a 5’ dalla fine. Lawrence conclude in penetrazione prima di un’altra tripla di Santiangeli: 40-52 a 3’50’’ dal termine e time out Ducarello. Viglianisi segna prima dalla media e poi dai 6.75 (45-52). Botta e risposta fra Spizzichini S. e Renzi. Lawrence conclude dalla media e poi in contropiede sigla il +11 (47-58). Mollura segna in penetrazione ma Stephens realizza un 2+1 prima della penetrazione di Jefferson: finisce 51-61.

4°Quarto: Dopo 2’ segna Spizzichini G. in penetrazione. Lawrence trasforma 2 liberi e Ducarello chiede sospensione a 6’ dal termine. Realizza Renzi dalla media. Stephens (1/2) e Viglianisi (2/2) segnano dalla lunetta prima del jump di Spizzichini (55-68). Perry concretizza un 2+1 e Ganeto fa 2/2 ai liberi. Dopo il libero di Spizzichini realizza Lawrence in penetrazione: 60-71 a 2’ dalla fine. Trapani ci prova fino alla fine ma Scafati vince: finisce 71-75.

Ugo Ducarello (Coach Lighthouse Trapani): “Abbiamo sbagliato la partita da un punto di vista offensivo, siamo stati troppo leggeri e poco aggressivi anche grazie alla buona difesa di Scafati. Essere nervosi in attacco non ci ha mai permesso di avere una reazione. Abbiamo forzato tanti tiri e, anche difendendo bene, non abbiamo mai avuto l’inerzia del match nelle nostre mani”.

Giovanni Perdichizzi (coach Givova Scafati): “Colgo l’occasione per dedicare questa vittoria ad Emanuele, un nostro tifoso prematuramente scomparso. E’ stata una gara dura, siamo in emergenza senza Lawrence e nella prima metà abbiamo sofferto a rimbalzo. Nella ripresa i nostri raddoppi su Jefferson e Renzi hanno fatto la differenza e, nella terza frazione, abbiamo concesso a Trapani solo 16 punti. E’ una vittoria importantissima perché in questa fase del campionato si decide il piazzamento per i playoff e vincere a Trapani non è cosa da poco. Oggi abbiamo vinto di squadra e devo dire grazie alla panchina che, giocando di sistema, ha messo in campo il piano partita che avevamo preparato”.

Lighthouse Trapani VS Givova Scafati: 71-75
Parziali: (17-15; 35-38; 51-61; 71-75)

Lighthouse Trapani: Jefferson 17 (3/4; 3/10), Bossi, Renzi 12 (5/9), Testa 3 (0/2; 1/1), Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 14 (2/4; 2/8), Mollura 6 (3/4; 0/2), Viglianisi 7 (1/1; 1/4), Perry 12 (4/6; 1/3), Simic.
Allenatore: Ugo Ducarello.
Assistenti: Gregor Fucka.

Givova Scafati: Lawrence 17 (6/8; 0/4), Crow 6 (0/1; 2/4), Trapani n.e., Spizzichini G. 6 (2/4; 0/3), Romeo 7 (2/2; 1/2), Ammannato 9 (4/6; 0/2), Pipitone, Spizzichini S. 4 (2/3; 0/1), Stephens 13 (3/6; 1/3), Santiangeli 13 (2/2; 3/3).
Allenatore: Giovanni Perdichizzi.
Assistenti: Alessandro Marzullo.

Arbitri: NOCE SERGIO di LATINA (LT); CAPOTORTO GIANLUCA di PALESTRINA (RM); MOTTOLA CHRISTIAN di TARANTO (TA).

Spettatori: 1500 circa