SERIE D. La Virtus Trapani ci prende gusto, vittoria in trasferta nel derby con Marsala

Gentile - Virtus Trapani
Gentile della Virtus Trapani

Il derby trapanese della serie D regionale che si è disputato ieri sera al Pala Medipower di Marsala, si tinge di gialloblu con la meritata vittoria della Virtus Trapani al termine di una partita vibrante ed intensissima.

Come ogni derby che si rispetti non è stata una partita banale, la tensione era tanta in campo visto che la posta in palio era alta, con entrambe le squadra appaiate a 10 punti, ed i virtussini decisi a vendicare la beffa della sconfitta all’ultimo secondo della partita di andata.

Decisiva la prestazione maiuscola di Giorgio Gentile, autore di 29 punti (oltre a 6 rimbalzi, 5 assist e 9 falli subiti), mentre tra i padroni di casa, top scorer della serata è stato Gaspare Pizzo autore di 30 punti.

La gara è stata equilibrata fin dalle prime battute con Marsala avanti nel punteggio ma con la Virtus sempre attaccata al match sotto di appena 2 lunghezze (16 – 14) al primo intervallo. Nel secondo quarto però qualcosa cambiava nei ragazzi giallo blu che cominciano giocare con buona fluidità in attacco e a realizzare con continuità segnando ben 28 punti e superando nel punteggio i padroni di casa (39 – 42) all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto la Virtus cambiava marcia volando anche fino al più dieci ma i lunghi si caricavano di falli ed un brutto fallo su Giorgio Gentile, messo fuori gioco per qualche minuto, faceva salire la tensione permettendo ai padroni di casa di rientrare in partita (57-61) alla fine del terzo periodo. Bravi però i ragazzi di coach Cardillo a non perdere la testa nell’ultimo e decisivo quarto ed a rimanere concentrati mantenendo le redini dell’incontro ed a volare fino ad un più 12 da cui i padroni di casa non riuscivano più a risalire fino al 71-82 finale in favore dei trapanesi.

Il commento a fine gara di coach Massimo Cardillo: “Complimenti a tutti i ragazzi che dopo il successo contro Milazzo, compiono un altro capolavoro, espugnando con merito un campo difficilissimo. Questa è una vittoria che vale doppio, perché ci permette di superare Marsala in classifica ed allo stesso tempo di ribaltare la differenza canestri”

ASD Nuova Pall. Marsala – Virtus Trapani: 71-82 (16-14; 39-42; 57-61)

Nuova Pall. Marsala: Pizzo 30, Amato A. 14, Frisella M. 10, Dosen 8, Cucchiara 4, Scire’ 4, Rappa 1, Frisella F., Montalbano n.e., Marrone n.e., Amato F. n.e., Licari n.e.; All. Grillo

Virtus Trapani: Gentile 29, Schifano 12, Nicosia 9, Perrone 11, Peraino 12, Modica 5, Cardella A., Martinez 4, Cardella G., Milazzo ne, Bruno; All.Cardillo

Arbitri: Garofalo e Fiannaca

Rimbalzi: Marsala  34 – Virtus 36;

Tiri liberi: Marsala 29/37 con il 78,4%  –  Virtus 13/20 con il 65,0%