Al termine di una settimana molto complicata emotivamente e con l’esordio di Stumbris, i granata conquistano una grandissima vittoria in trasferta battendo la Ferraroni Cremona 65-67. Partita dominata da Trapani nei primi 20 minuti che poi subisce il rientro di Cremona nella terza frazione. In un finale punto a punto i ragazzi di Parente trovano equilibrio e lucidità grazie alla leadership di Massone che assieme a capitan Mollura gioca una partita di grandissimo livello.

 

 

1°Quarto: Trapani comincia con Massone, Guaiana, Mollura, Carter e l’ultimo arrivato Stumbris. Mollura stappa la partita con una bomba. Il lettone granata si presenta con una stoppata e un 3/3 dalla lunetta. Allen segna da 3 per Cremona. Stumbris segna ancora appoggiandosi al vetro. Nasello fa 1/2 dalla lunetta. Guaiana segna da sotto (4-10). Iannuzzi accorcia da sotto. Mollura e Massone segnano da 3 e Trapani scappa sul +10 (6-16). Rupil con una bomba si iscrive alla partita. Allen fa 1/2 dalla lunetta e Romeo segna in reverse. Reati segna un 2+1. Boglio accorcia per Cremona ma l’ultima palla è di Trapani che realizza allo scadere con Guaiana. 12-23

 2°Quarto: Subito Romeo in penetrazione. Nasello risponde per Cremona. Trapani costruisce bene e segna da sotto con Tsetserukou. Stumbris in difesa si fa sentire e Trapani in contropiede con Massone va a +16 (14-30). Allen fa 5 punti consecutivi con una bomba e 2 liberi. Mollura segna da 3. Botta e risposta tra Iannuzzi e Carter (primi punti per lui). Allen segna dalla media e Reati fa 2/2 ai liberi. Mollura è caldissimo e segna ancora da 3 (25-38). Nasello segna in penetrazione. Iannuzzi recupera un rimbalzo in attacco e segna l’ultimo canestro del quarto. Si va al riposo sul 30-38.

 3°Quarto: Subito Iannuzzi e Cremona va a -6. Massone gli risponde da 2. Allen ancora da 2. Iannuzzi accorcia ancora e coach Parente chiama timeout sul 37-40. Stumbris sblocca Trapani con una bomba. Parziale di 5-0 per Cremona e il punteggio è 42-43. Romeo fa 1/2 ai liberi e Reati segna la bomba del sorpasso di Cremona. Iannuzzi schiaccia per il +3 interno (47-44). Romeo fa ancora 1/2 dalla linea della carità. Massone da 3 per il sorpasso. Fanti segna per Cremona. Un paio di errori per parte e si va all’ultimo quarto sul 49-48.

4°Quarto: Il primo canestro è di Iannuzzi (51-48). Carter segna da sotto. Allen e Mollura segnano da 3. Fanti e Romeo botta e risposta (56-55). Iannuzzo in lunetta fa 1/2. Massone per il pareggio a quota 57. Carter in tap-in riporta avanti Trapani. Massone segna il +4 e coach Crotti chiama timeout (57-61). Allen accorcia e Iannuzzi pareggia a quota 61. Carter segna. Massone in zingarata costringe coach Crotti al timeout sul 61-65 a 1’34” dalla fine. Fanti fa 3/3 ai liberi. Anche Allen va in lunetta e fa 1/2 per la parità a 65. Coach Parente chiama timeout a 29” dalla sirena. Massone segna un canestro allo scadere del 24” e Trapani è avanti di 2 a 4” dalla fine. Blake ha l’ultimo tiro ma la palla non vede nemmeno il ferro. Trapani vince 65-67

Parziali: (12-23; 18-15, 19-10, 16-19)

Ferraroni Juvi CremonaAntonio Iannuzzi 20 (9/13, 0/0), Trevon Allen 20 (3/8, 3/7), Davide Reati 8 (1/1, 1/3), Eugenio Fanti 7 (2/4, 0/5), Ferdinando Nasello 5 (2/6, 0/1), Brayon Blake 3 (0/4, 1/4), Alfredo Boglio 2 (1/1, 0/0), Niccolò Giulietti 0 (0/0, 0/1), Luca Vincini 0 (0/1, 0/0), Marko Milovanovic 0 (0/0, 0/0), Leonardo Beghini 0 (0/0, 0/0)

2B Control TrapaniFederico Massone 18 (6/9, 2/3), Marco Mollura 16 (0/1, 5/6), Roberts Stumbris 10 (2/6, 1/3), Myles Carter 8 (4/11, 0/0), Gabriele Romeo 8 (3/7, 0/0), Vincenzo Guaiana 4 (2/2, 0/4), Marco Rupil 3 (0/0, 1/4), Kiryl Tsetserukou 0 (0/4, 0/0), Giovanni Minore 0 (0/0, 0/0), Martin Kovachev 0 (0/0, 0/0)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.