Viola Reggio Calabria, parla coach Russo: “A Ragusa per l’inizio del sogno play off”

Armando Russo
Armando Russo

Finalmente si comincia. Ragusa sarà il primo step di un percorso che potrebbe farci sognare”. Così Armando Russo, coach della Viola Femminile, presenta la gara di andata dei play off contro Ragusa, in programma domani sera in Sicilia alle ore 21. “Mi ha fatto piacere sapere che avremmo giocato la prima gara contro la squadra siciliana. Abbiamo voglia di riscattarci per la sconfitta subita a casa del nostro avversario durante il campionato. Evidentemente – spiega Russola vittoria ottenuta nella gara di andata giocata al PalaPentimele ci aveva fatto rilassare. E’ stata la peggiore partita del campionato, dopo una settimana di allenamento direi quasi perfetta. Questa cosa ci aveva colpiti. Oggi ripeto, c’è voglia di rivalsa e domani avremo l’occasione di rifarci. Siamo carichi e motivati. Non sarà una partita facile: pur essendo composta da ragazze molto giovani, Ragusa corre e pressa parecchio. Andiamo lì con l’intenzione di far bene e di ribaltare il pronostico visto che partiamo sfavoriti”. La Viola femminile per i play off può contare sul contributo di Allyson Dobbins, tesserata appena la scorsa settimana. “E’ una giocatrice ed una persona eccezionale – conclude Russo-.  Allyson si era già inserita nel gruppo prima di essere tesserata e ci ha dato una mano durante gli allenamenti. Sarà la nostra arma in più considerate le sue grandi qualità”.