Salvatore Sorrentino è il nuovo preparatore della Pallacanestro Trapani: “Ho il cuore granata, è un sogno che si realizza”

Il preparatore fisico Salavatore Sorrentino

La Pallacanestro Trapani comunica che Salvatore Sorrentino sarà il preparatore atletico della Pallacanestro Trapani per la stagione 2021/22. 

Questo il commento di Sorrentino dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del presidente Pietro Basciano: “Ricoprire questo ruolo, per me che ho il granata nel cuore, è un sogno che si realizza, che mi riempie di orgoglio ma al tempo stesso di responsabilità. Ci tengo a ringraziare Pietro e Nicola Basciano per l’opportunità concessami. Sono contento di tornare a collaborare con Daniele e Fabrizio con i quali ho condiviso diverse stagioni di settore giovanile. Un doveroso ringraziamento anche agli allenatori e ai preparatori con i quali ho collaborato e con cui sono cresciuto in questi sei anni, in particolar modo Giacomo, Alex, Claudio e Andrea. Tutti i ragazzi allenati mi hanno arricchito sia dal punto di vista professionale che umano ed oggi sono pronto per questa nuovo sfida. Dedico questo traguardo a mia madre e alla mia famiglia.”.

L’amministratore delegato della Pallacanestro Trapani Nicolò Basciano ha così commentato: “Salvatore è un ragazzo molto preparato che è con noi da tanti anni e nel tempo si è sempre distinto per la grande passione dimostrata e messa a servizio del nostro settore giovanile. Quest’anno abbiamo voluto affidargli la prima squadra per dare continuità al suo percorso di crescita all’interno della Pallacanestro Trapani”.

LA SCHEDA

Nato a Erice il 21 settembre 1992, Salvatore Sorrentino ha conseguito la Laurea in Scienze Motorie e Sportive nell’Ottobre 2014 presso l’Università degli studi del Foro Italico di Roma e due anni dopo, nel Giugno 2016, ha ottenuto il diploma da Preparatore Fisico Nazionale FIP. 

Nel Dicembre 2020 completa il percorso di studi presso la scuola CROMON di Roma diventando osteopata. 

Dall’Agosto 2015 è il preparatore fisico del settore giovanile granata e assistente del preparatore fisico della prima squadra, lavorando negli anni al fianco di Michele Iacomucci, Giacomo Sorrentino e Davide Ferioli.

A Salvatore Sorrentino va un grosso in bocca al lupo per la sua nuova avventura.